FacebookTwitterRSS FeedPinterest


Stampi per creare cabochon in pasta polimerica

In questa sezione sono raccolti i video che spiegano come realizzare degli stampi per creare i cabochon in pasta polimerica.

Valutazione attuale: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

Ciao a tutti!
Ormai è quasi un mese che sto testando questa pasta bicomponente che mi ha regalato una mia cara amica, per realizzare degli stampi. La pasta che utilizzo si chiama Ruba Forma, della Linearte Sebino (La Bottega Delle Ceramiche). Esistono comunque diverse aziende che producono paste simili, create appositamente per realizzare stampi. La pasta è molto semplice da usare: bisogna mescolare le due paste rosa e bianca in proporzione 1:1 fino a che non si ottiene un composto omogeneo. Poi bisognerà premere questa nuova pasta ottenuta sull'oggetto di cui si vuole fare lo stampo, e lasciare riposare la pasta su questo oggetto per circa 5 minuti (io preferisco sempre aspettare 10-15 minuti per sicurezza), in modo che la pasta bicomponente si asciughi. Una volta asciutta avrete a disposizione il vostro stampo, e dovrete solo rimuovere l'oggetto di cui avete fatto il calco. Spero che il video e le mie spiegazioni siano facilmente comprensibili, ci sentiamo al prossimo video.
A presto!

Sara Spoltore - Sarubbest - Sararmoniasara.

 

Valutazione attuale: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

Ciao a tutti!
In questo video vi voglio mostrare come ho realizzato gli ultimi stampi in Fimo Liquid che vi ho fatto vedere in uno dei video precedenti. Per realizzare questi stampi per cabochon avete bisogno di Fimo Liquid, un cabochon che vi faccia da stampo ed una ciotolina in vetro. Mettete il vostro cabochon sul fondo della ciotolina in vetro, poi riempite la ciotolina con il Fimo Liquid, fino a ricoprire completamente il cabochon nella ciotolina. Mettete poi tutto nel vostro fornetto per cuocere il Fimo Liquid. Gli stampi con la base sono molto più pratici per creare dei cabochon, perché nel momento in cui andate ad inserire la pasta polimerica all'interno dello stampo, e ci passate sopra con il roller per livellare la pasta, lo stampo non si sforma, però resta comunque abbastanza flessibile in modo che possiate piegarlo per espellere il vostro cabochon ancora crudo. Spero come sempre che il video sia chiaro, e ci sentiamo al prossimo video.
A presto!

Sara Spoltore - Sarubbest - Sararmoniasara.

 

Valutazione attuale: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

Ciao a tutti!
In questo nuovo video voglio condividere con voi la gioia per esser riuscita a creare dei veri cabochon con la pasta polimerica, nel mio caso Fimo. Ho realizzato gli stampi dei cabochon con il Fimo Liquid, cuocendo all'interno del Fimo Liquid un cabochon in resina. Ho realizzato anche un secondo stampo utilizzando un cabochon in plastica. Dopo aver cotto gli stampi, li ho lasciati raffreddare e poi ho rimosso i cabochon originali presenti all'interno del Fimo Liquid, ed ho utilizzato gli stampi per creare dei nuovi cabochon in pasta polimerica. Sono abbastanza soddisfatta del risultato, perché i cabochon sono molto regolari nella forma. Spero come sempre che il video sia utile e chiaro, ci sentiamo al prossimo video.
A presto!

Sara Spoltore - Sarubbest - Sararmoniasara.

 

FacebookTwitterPinterest

Ultimi video!

Tutorial collana - Come fare una collana di stelline fatta con perline

Clicca qui per vedere il video...

Chiacchiere #30 - Una collana con stelline per il prossimo tutorial

Clicca qui per vedere il video...